lunedì 29 luglio 2019

BILANCIO JUVE: STIME DEL 2018/19 e del 2019/20 - aggiornate al 29 luglio 2019





L'aggiornamento delle stime sul bilancio 2018/19 e sul bilancio 2019/20 è disponibile su Fantacalcio.it qui:

https://www.fantacalcio.it/approfondimenti/numeri/29_07_2019/stime-bilancio-juventus-201819-e-201920-il-punto-a-meta-mercato-370877



Trovi interessanti gli argomenti di questo blog? Ti piacerebbe contribuire a mantenerlo in vita? Senti che chi scrive qui meriterebbe di essere in qualche modo ricompensato? Adesso puoi farlo tramite una donazione! 

 

Per maggiori informazioni sulla donazione e su perché donare clicca quihttp://mds78.blogspot.it/2014/08/se-vuoi-puoi-contribuire-calcio-e-altri.html

23 commenti:

  1. Grazie dell'aggiornamento.
    Mi e' piaciuto Neymar alla fine. Un tocco di ironia.

    RispondiElimina
  2. Grazie per il nuovo articolo sulle stime! Spero che ci siano altri nomi per il terzino destro perchè se la Juventus acquista veramente uno tra Hysai e Darmian, il dirigente che si prende questa decisione andrebbe radiato a vita! 2 terzini di una mediocrità imbarazzante, e pensare di avere una "catena di destra" composta dalla coppia (De Sciglio + Hysai) o (De Sciglio + Darmian) è da manicomio!!! Per il resto penso come tutti per questioni di bilancio i migliori da cedere in virtù di età e costi sono : Higuain, Matuidi, Khedira, Mandzukic, che garantirebbero un notevole risparmio nel prossimo bilancio! E avremmo le risorse per prendere Icardi a 50-55 milioni + 13 lordi annui per un costo annuo di circa 23 milioni !!! Perin e Pjaca e Kean darebbero oltre ad un risparmio una buona fetta per le plusvalenza 2019-2020, io auspico che le cessioni siano queste. E se dovessi rinunciare a qualche giocatore costoso a bilancio questi siano i vari Bonucci e Costa che permetterebbero alla società non solo di avere pluvalenze ma di risparmiare tantissimi soldi da reinvestire su giovani di talento!

    Mia previsione (forse più speranza) sono (OUT) : Higuain, Mandzu, Khedira, Matuidi, Kean, Pjaca, Perin, Bonucci -> 105 di costo annuo (ammortamento + ingaggio lordo) e circa 70 di plusvalenze

    La Rosa sarebbe di 21 giocatori e quindi gli acquisti dovrebbero essere almeno 3 (difensore polivalente, punta centrale, trequartista-esterno) Icardi 50/55 + 13 lordi (23 milioni annui di costo), Chiesa 55 + 6 lordi (17 milioni annui) , Alderweireld 22 + 5,5 lordi (11 milioni annui)
    Spero che se la Juventus venda Dybala (chiaramente sopra i 100 milioni) perchè è un giocatore superiori a tantissimi, vada su uno tra Mbappe o Neymar. Un appunto Neymar ufficialmente percepisce 20,5 milioni netti (37 lordi) poi che il Qatar gli elargisca dei soldi privatamente non possiamo saperlo. Quindi sarebbe una operazione da 180-200 cartellino + 20 netti (circa 27 lordi con Dlgs) per un costo annuo di circa 63-67 milioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dybala va via solo nell'operazione Lukaku. Come scritto nel pezzo Neymar è totalmente inverosimile e Mbappe idem con patate. Bonucci rimane al 100%. Sui terzini se va via Dybala non è detto vada via Cancelo, ma nel caso ci sarebbero margini per un terzino migliore di quelli ipotizzati anche se va considerata anche la rosa ristretta per la Champions che senza Kean sarà di soli 22 giocatori.

      Elimina
    2. Io personalmente ritengo questo scambio (Lukaku+10/15 milioni per Dybala) uno dei peggiori affari mai fatti dalla Juventus nella storia! Diamo via non solo il nostro secondo miglior giocatore (che pesa per circa 18 milioni a bilancio) ma anche un uomo merchandising che dopo Ronaldo vanta quasi 40 milioni di followers. Detto ciò il mercato a mio modo di vedere sarà fallimentare, e non oso immaginare se parta anche Cancelo che terzino dx scandaloso prenderemo (Hysai o Darmian) dio mio che orrore! Mi sembra un incubo. Per non parlare di Bonucci, centrale di difesa mediocrissimo e costosissimo a bilancio!

      Elimina
  3. Qua si entra nelle opinioni e quindi ognuno ha le sue. Se ti interessa la mia io sono in fibrillazione per l'affare Dybala/Lukaku perché spero davvero che si faccia. Per me è uno scambio ottimo sia dal punto di vista finanziario che tecnico. Dybala non è affatto il nostro secondo miglior giocatore, visto che per Sarri al momento sarebbe riserva sia di Higuain che di Mandzukic come prima punta. Totalmente inadatto a giocare con CR7, come detto anche da suo fratello fra l'altro, e deludente e con grossi problemi caratteriali e di attitudine all'allenamento da due anni. Viceversa Lukaku dopo Benzema penso che sia il migliore attaccante possibile per giocare con Ronaldo.

    Totalmente in disaccordo con te anche su Cancelo, se c'è uno che da mesi spero che venga mandato via è proprio lui, incapace di difendere e quindi inadatto a giocare terzino destro e anche lui con poca voglia di allenarsi e con grossi problemi caratteriali. Se lo vendono a 55 stappo lo champagne anche se non dovessero comprare altri terzini. Meglio sia De Sciglio che Cuadrado di lui in difesa. Fra Hysaj e Darmian preferirei il primo che con Sarri ha fatto bene.

    Bonucci resta perché lui vuole restare e quindi non si può vendere... detto questo per me de Ligt e Demiral sono più forti di lui, Rugani no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco si sta avere punti di vista differenti. Io per come amo il calcio non vorrei mai e dico mai vedere 2 pessimi terzini come Hysai e Darmian nella Juve. Una catena di dx composta dal duo (De Sciglio-Darmian) o (Hysai-De Sciglio) sarebbe da retrocessione se non avessi davanti grandi giocatori, questo per dire che formerebbe una delle peggiori corsia di destra dell'intera serie A. Detto ciò anche su Lukaku non mi esprimo, non lo ritengo un giocatore al pari di Dybala, anche se con caratteristiche diverse. Sono convinto che Dybala fosse di proprietà dello United, Barcellona o Tottenham (per citarne alcune) chiederebbero come minimo 130 milioni, invece noi lo svalutiamo e lo scambiamo con un giocatore complessivamente inferiore! Lukaku se lo conosci bene, è un giocatore che se non fosse dotate di quel fisico da giocatore di NFL non giocherebbe neppure in serie B Italiana. Di testa nonostante 1,95 è pessimo colpitore. Sul lato tecnico lasciamo perdere perchè ha evidenti lacune ha grande forza fisica e carattere mentale e chiaramente è bravo a proteggere il pallone (ricorda per certi aspetti Duvan Zapata) Non so cosa centri con il gioco di Sarri fatto di tecnica e velocità. Forse avrebbe avuto più senso fiondarsi su G.Jesus, non so se lo conosci bene'? Giocatore di una completezza tecnica e tattica invidiabile! Ad ogni modo, con queste eventuali operazioni in uscita : Cancelo 60 (40/45 + Danilo) e (15+Lukaku per Dybala) 95/100, e sicuramente l'uscita di altri 4-5 elementi (Mandzukic, Higuain, Khedira, Matuidi, Perin) a mio avviso potrebbe aspirare ad un grande colpo ! Uno tra G.Jesus 70 cartellino + 4 netti , Eriksen (in scadenza) 60-65 + 7 netti (ne percepisce 2,5 netti, mentre al Tottenahm il più pagato è Kane 6,6 netti) o magari la "stellina" Sancho del Borussia Dortmund , esterno destro di grande avvenire, 90-100 milioni + 2,5 netti. Vorrei un tuo parere dal punto di vista economico, io mi sono fatto un'idea.

      Elimina
  4. Premesso che per me Cancelo è un pessimo terzino, a quanto pare probabilmente arriverà Danilo se mai partisse e ne dovesse arrivare uno. A destra comunque c'è Cuadrado che può giocare da terzino meglio di Cancelo e te lo dimentichi.

    Il discorso "quanto chiederebbero gli altri" non sta in piedi, se leggi i miei articoli dovresti saperlo che il prezzo lo fa chi acquista più che chi vende. Dybala in questo momento è inutile per la Juve (sarebbe riserva a oggi) e quindi c'è la necessità di venderlo, viene da un anno e mezzo insufficiente e quindi ha perso valore, nessuna squadra al mondo lo pagherebbe 130 milioni se no si sarebbe presentata e gliel'avremmo già venduto, io sono già stupito che lo United lo voglia a quelle cifre per me finisce in panchina anche da loro...

    Su Lukaku non ti esprimi ma poi lo giudichi in modo molto negativo. Secondo me il grosso equivoco è credere che il gioco di Sarri sia quello degli ultimi due anni a Napoli. Sarri la prima cosa che ha messo in chiaro alla prima conferenza stampa è che questa storia è una fesseria e da quando allena le grandi lui il gioco lo adatta alle caratteristiche dei giocatori non viceversa, infatti il Chelsea non giocava affatto il calcio del Napoli. A Napoli Mertens poteva giocare prima punta perché aveva Insigne a sinistra. Qua Sarri è andato a parlare con Cristiano Ronaldo per chiedergli dove voleva giocare e costruire tutta la squadra per esaltare le sue caratteristiche (detto da lui, non da me), una volta stabilito che Cristiano Ronaldo gioca a sinistra è evidente direi che Cristiano Ronaldo e Insigne sono due giocatori completamente diversi e che il primo ha bisogno di un attaccante che gli apra gli spazi, prenda le botte per lui e giochi totalmente per la squadra. Caratteristiche che Lukaku ha al 100% perché è probabilmente l'attaccante meno egoista che esista, ed è comunque molto bravo anche nelle sponde anche se lo hai dipinto come un pippone clamoroso... tutti dicono che contro le big inglesi non ha quasi mai segnato ma in quelle partite ha fatto numerosi assist e non lo dice mai nessuno.

    Discorso Gabriel Jesus nuovamente senza senso... il City non ha chiesto Dybala... in ogni caso stiamo dando via una riserva e se Lukaku farà schifo (e non credo) sarà a sua volta una riserva ma almeno il bilancio è migliorato di 70 milioni...

    Non mi aspetto alcun grande colpo se andassero in porto i due scambi di cui si parla. L'unico di cui ho molta paura è che vendano sia Higuain che Mandzukic per prendere Icardi perché se viene a fare la riserva pianta un casino in due settimane. Lascio anche un minimo spiraglio al discorso Chiesa (ma uno fra Higuain e Mandzukic in quel caso resta) anche se non credo che la Fiorentina lo venda quest'anno. Per il resto la squadra è fatta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento l'affare Dybala-Lukaku è saltato. La Juve ha ceduto Kean a 27,5 milioni + 2,5 di bonus, poi sempre aver trovato l'accordo per Cancelo e Danilo , 30/35 milioni + Danilo alla Juve per un importo vicino ai 60 milioni (Danilo devo dire che i giornali mal informati hanno riportato diverse notizie circa ingaggio netto di Danilo che è attualmente di 2,6 milioni netti non 5 come hanno scritto!) in ogni caso un ingaggio simile costerà circa 4 lordi alla Juventus. Infine pare che la Juventus abbia ceduto Mandzukic allo United per circa 13-14 milioni. In questo caso le plusvalenze realizzate dovrebbero essere circa 67 milioni ( distanti ancora 40-50 dalla "quota" delle 100-110 che deve realizzare ogni anno da 4 anni a questa parte)... Rugani (35/40), Perin (15) , Matuidi (16-18) potrebbero sistemare definitivamente questo obiettivo. Senza dimenticare della grana Higuain che spero alla fine andrà alla Roma. Io sono convinto e speranzoso che alla fine rimanga Dybala e arriverà Icardi per 50 milioni dall'inter. Un attacco Ronaldo, Icardi, Dybala, Costa, Bernardeschi è sicuramente un ottimo attacco tra i primi 5 al mondo

      Elimina
    2. Da comunicato ufficiale Kean ha portato una plus di 22.5, compreso stipendio il risparmio totale è 23,4. Lo scambio Cancelo-Danilo tutto compreso porta un risparmio di 27.4 (Danilo prende 4 da noi). Quindi le due operazioni hanno recuperato 50 dei 120 milioni che avevo stabilito come soglia minima da recuperare (il che vuol dire che se ne fanno di più sarebbe meglio). A causa del rifiuto di Dybala pare saltato Mandzukic allo United quindi niente.

      E' sbagliato ragionare solo sulle plusvalenze e comunque se lo vuoi fare la "quota" che deve fare la Juve è più attorno alle 150-180 che alle 100... quest'anno con 150 milioni di plusvalenze il bilancio chiude in passivo di 30.

      Rugani sarebbe una cessione molto importante per sperare di raggiungere l'obiettivo minimo, anche se l'impressione è che Dybala non lo vogliano più vedere e faranno di tutto per venderlo al PSG o alla peggio all'Inter. Se rimangono sia Dybala che Higuain il titolare è senza dubbio Higuain comunque... per quanto riguarda Icardi io ho molta paura delle sue capacità di adattamento caratteriali e di gioco. Se devo mettere nell'ordine quello che vorrei come prima punta fra i tre sono primo Higuain, secondo Dybala, terzo Icardi (e Lukaku era davanti a tutti e tre). Spero che per colpa di Dybala non si sia costretti a scegliere il terzo, a rafforzare l'Inter e a tenerci Mandzukic...

      Elimina
    3. Oddio sarebbe uno scenario "apocalittico" scambiare un giocatore come Icardi che da 1 anno quasi si è svalutato per via dei problemi caratteriali e in campo. Con Dybala che per quanto non ti piaccia (posso capire) io ritengo essere uno dei giocatori più tecnici al mondo, e faremmo davvero un triplo favore all'inter! (1) Liberarsi di Icardi , (2) Fare ottima plusvalenza, (3) prendere Dybala che è più completo complessivamente e tecnicamente. Io se vedo uno scambio "equo" tra Inter e Juve per liberarsi di 2 problemi tecnico-economici sarebbe solo Higuain + leggero conguaglio per Icardi. Dimentichiamo anche, per quanto non sia preso in considerazione che Dybala vanta una forza commerciale maggiore rispetto ad Icardi basta vedere i "followers" sui maggiori social , Dybala supera i 40 milioni di seguaci, Icarci arriva a 10 circa. Dybala in mano a Suning sarebbe capace di creare un ritorno economico non indifferente in termini commerciali e di merchandising.
      Aspettiamo ultimo mese e vediamo come ci muoveremo, al momento con le cessioni certe di Kean e Cancelo la rosa conta 27 elementi ! E ci sono ancora da cedere: Khedira, Mandzukic, Matuidi, più eventualmente Dybala, Higuain, Rugani.
      Io penso che a questo punto lo scambio vociferato con il Psg (Dybala+Matuidi+50 milioni per Neymar) possa non essere così fantascientifico ! A quanto mi risulta Neymar percepisce 20,5 milioni netti (bonus esclusi) circa 38 lordi che alla Juve potrebbero essere 28 lordi con Decreto Crescita un acquisto a 180 del cartellino (permetterebbe al Psg di realizzare oltre 50 milioni di plusvalenza oltre a togliere oltre 80 milioni di costo annuo!)
      La Juve potrebbe addirittura prendere anche Icardi dall' inter per 55-60 milioni e formare un tridente con Ronaldo Icardi Neymar. Tenendo presente il tuo lavoro sulle stime, a me risulta possibile che la Juve possa acquistare : Danilo (30 cartellino + 4,5 lordi), Neymar (180 cartellino + 28 lordi) , Icardi (60 cartellino + 13 lordi). Le uscite sarebbero : Dybala (100 cartellino, plusv. 84 + 18,5 costo = 102,5) , Matuidi (20 cartellino, plusv. 12,5 + 15,5 di costo = 28) , Higuain (36 o 9+27, nessuno effetto economico positivo + 32,2 costo = 32,2), Khedira (svincolato + 11,5 costo =11,5), Mandzukic (15 cartellino , plusv. 11 + 12 costo = 23) . Sbaglio o potrebbe essere uno scenario fattibile ?
      P.S. = l'ingaggio NETTO di Danilo è di 2,6 milioni di euro (circa 5 lordi) non 5 netti come scritto su diversi giornali, non credo che la Juve sia così "stupida" da dare un aumento ad un giocatore da "recuperare" mentalmente e fisicamente. https://www.capology.com/club/manchester-city/salaries (SALARI DEL MANC. CITY)

      Elimina
    4. Il problema non è che Dybala non piace a me, non piace alla società e non lo ritengono più utile al progetto... che poi per me tecnicamente è molto bravo, ma con la tecnica ci fai il circo non un giocatore di calcio anche Gabigol ha una grande tecnica... l'importante nel calcio d'oggi ad altissimi livelli è la testa. Higuain all'Inter non interessa. La forza commerciale di Dybala conta zero, ci sono solo tre giocatori al mondo che hanno una forza commerciale che può incidere in maniera non irrilevante sui conti societari, Cristiano Ronaldo, Messi e Neymar. Gli altri son più o meno uguali. La rosa è di 28 visto che uscito Cancelo è entrato Danilo.

      Neymar guadagna 36 milioni netti, inutile farci i conti per la Juve è inavvicinabile. Il tuo scenario non è fattibile. Tridente Ronaldo-Icardi-Neymar non è possibile, nessuno dei tre gioca a destra. Neymar e Ronaldo hanno lo stesso ruolo te l'ho già spiegato...

      PS: l'ingaggio di Danilo era 5 netti, è sbagliato il sito dove hai letto che erano lordi. La Juve gli darà 4 più bonus e lui ha accettato di abbassarsi lo stipendio perché avrà un contratto più lungo. Anche io uso capology ma ho notato che ci sono diversi errori e giocatori sottostimati.

      Elimina
    5. A questo punto non credo che in 2 giorni possano fare questo scambio Lukaku + 15 milioni per Dybala. Restano in piedi forse le opzioni Psg o Bayern Monaco che hanno manifestato nel recente passato interesse per Dybala. Non escluderei nemmeno l'Atletico Madrid che ha incassato tantissimi milioni da Rodri, Griezmann, Hernanedez e operazioni minori e potrebbe avere la capacità economica di fare un'offerta congrua per Dybala. Il problema è sempre chi prendi come sostituto, pensare di fare una stagione con i "vecchietti" Ronaldo (35 anni) , Mandzukci (33 anni) e Higuain (32 anni) è da folli (lasciamelo dire). Tutte le società maggiori puntano ogni anno i migliori giovani e noi a parte quest'anno con Demiral, De Ligt, Romero , Rabiot , Pellegrini abbiamo una rosa molto vecchia ! Dovremmo intervenire per rinforzare e ringiovanire, ti faccio una serie di Nomi che possono rientrare in questa lista : G.Jesus (22 anni), Sanè (23 anni), Sancho (20 anni), Dembelè (23 anni)

      Elimina
    6. Io non so più come spiegartelo... il grande investimento per ringiovanire è stato fatto per de Ligt ora c'è bisogno di rientrare con cessioni che si era deciso di fare perché altrimenti non potevi comprare né de Ligt, né Rabiot, né Ramsey... mi pare che tutti quelli arrivati a parte Buffon siano giovani.

      Lukaku purtroppo va all'Inter e per Dybala dovremmo accettare cifre sempre più basse grazie alle sue impuntature, che ci rendono molto più complicato anche vendere Mandzukic e a meno che non si riesca a prendere Icardi. Se Dybala avesse accettato avresti Higuain come riserva di Lukaku e Ronaldo di "vecchietti". Adesso invece ci siamo incartati.

      Tutti i nomi che fai non sono acquistabili in questo momento per problemi economici. Saltato Lukaku, tenteremo fino alla fine di cedere Dybala perché abbiamo bisogno di rientrare delle spese estive ed è ritenuto sacrificabile senza problemi, ma se parte se non arriva Icardi non ci sono alternative a fare la stagione con Mandzukic e Higuain. Grazie a Dybala... se invece Dybala si impunta e non parte siamo davvero messi male economicamente e non è escluso che a gennaio o a giugno si debbano fare sacrifici ancora più amari.

      Elimina
    7. Domanda ma se invece in questo mese circa che manca alla fine del mercato, non si riescano a piazzare (Rugani 40 milioni, Matuidi 15, Khedira 0, Higuain 9+27, Mandzukic 15, Perin 3+12) è solo una mia stima, avremmo abbassato i costi di gestione di ben 85 milioni di euro e realizzato almeno 69 tra plusvalenze e prestiti ! Quindi si avrebbe la forza di comprare Icardi a 55/60 e un jolly difensivo a 5-6 milioni di costo annuo.
      Perchè non potrebbe essere plausibile questo scenario?! Senza dover sacrificare (figurarsi svendere un giocatore , forte e giovane come Dybala)

      Elimina
    8. Se non esce nessuno al momento la stima di bilancio è 2020/21 è -203 milioni di cui almeno 162 da recuperare. Se arrivi ai quarti di Champions ne prendi circa 40, gli altri 120 devono arrivare dal mercato tramite plusvalenze e risparmi. Quindi al momento non c'è la forza per fare nulla bisogna vendere e anche pesantemente. Se dovesse partire uno fra Mandzukic e Higuain a bilancio peserebbe circa come Icardi quindi non migliorerebbe il bilancio me non peggiorerebbe le cose. Rimangono però 120 milioni da recuperare... a questo punto è sempre più difficile arrivare ai 70 minimo che pensavo riuscissero a fare entro il 2 novembre. La campagna d'Inghilterra è stata un disastro.

      Rugani ha solo l'offerta del Wolverhampton di 30 e l'ha rifiutata, l'Arsenal lo voleva in prestito, perciò venderlo a 40 è utopia.

      Matuidi al momento non ha acquirenti.

      Khedira al momento punta i piedi.

      Higuain al momento non vuole andare via.

      Mandzukic l'offerta l'aveva dallo United ma non è andato.

      Perin a quelle cifre forse parte...

      Elimina
  5. A questo punto, con tutto il mercato ancora in bilico, vorrei fare una retrospettiva sulla gestione della Juventus in questi ultimi anni.
    Ricordo molti commenti (non solo miei) in questo blog sottolineare la gestione particolarmente spregiudicata e rischiosa del mercato. In questi anni si e' sempre fatto il passo un po' piu' lungo della gamba sfruttando il periodico aumento dei ricavi TV nazionali, UEFA, l'aumento degli sponsor e la crescente liquidita' sul mercato dei giocatori.
    In particolare l'ultimo fattore ha spinto la dirigenza a sfruttare ogni anno le plusvalenze di mercato per aggiustare il bilancio. La dipendenza da plusvalenze pero' in questi anni e' diventata sempre piu' pesante, in particolare dopo l'affare Pogba-Higuain. Ricordo che all'epoca (solo 3 anni fa) Agnelli disse che 20-30 milioni di plusvalenza l'anno erano da considerare naturali nel calcio moderno. Ora pero' siamo arrivati ad aver bisogno di 150 milioni di plusvalenza e a mio avviso non questo non e' sano per una societa' di calcio.

    Questa estate, sembra che la liquidita' del mercato sia un po' diminuita e i nodi di bilancio per la Juve stanno venedo al pettine. Abbiamo cominciato la campagna acquisti in quarta con ottime operazioni, ma ora non si riesce a sfoltire la rosa. Ci sono 4-5 esuberi che rischiano di essere macigni sul bilancio. Khedira e Mandzukic (idoli in questi anni) sono a fine corsa, ma hanno un contratto ancora lungo e pesante. Perin e Pjaca, infortunati, sono difficili da piazzare. Higuain vuole restare con Sarri e Ronaldo. DouglasCosta dopo l'annata sfortunata non ha mercato.

    E quindi tocca vendere Kean (visato il contratto in scadenza e' ottima operazione di bilancio, ma tecnicamente grida vendetta), scambiare Cancelo con Danilo (che difende come Cancelo ma e' peggio nella fase offensiva), e provare a svendere Dybala (tutti sanno che la Juve ha bisogno si denaro come di ossigeno e quindi provano a prenderla per il collo).
    Io non discuto le cessioni dal punto di vista tecnico, ma essere costretti a cedere i migliori per aggiustare il bilancio non e' da grande squadra. Rende il prgetto tecnico subordinato alla solidita' economica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Opinione rispettabile ma che assolutamente non condivido. Sono anni che tento di spiegare come l'unica possibilità per le squadre italiane di essere competitive in Europa è proprio legata a questo circolo virtuoso delle plusvalenze che fanno anche le big europee che hanno più ricavi figuriamoci se non deve farlo la Juve. Il problema è solo del tifoso che si affeziona ai giocatori, altrimenti vendere ottimi giocatori per comprarne di altrettanto ottimi è la strategia vincente. Se la Juve non l'avesse fatto probabilmente avrebbe fatto fatica ogni anno a passare la fase a gironi di Champions e non avrebbe vinto otto scudetti di fila.

      Che poi "cedere i migliori" è discutibile... al momento a parte Pogba non mi pare sia capitato, Cancelo non sarebbe stato sicuro titolare quest'anno, Dybala è riserva e Kean lo sarebbe stata...

      Elimina
    2. Ma io infatti non critico le plusvalenze in generale, ma penso che non si debba esagerare.
      Sono ben consapevole che senza questa strategia la juve non avrebbe avuto i risultati che ha avuto in campo italiano ed internazionale (non come trofei, ma come percorso, purtroppo).
      Pero' credo che prima o poi quando rischi tanto, ricevi un conto salato.
      Se il mercato si contrae, crolla il pilastro con cui aggiusti i bilanci e sono dolori.
      Ancora non si puo' dire che il mercato sia in contrazione, ma sicuramente ha perso la spinta inflazionaria degli ultimi anni. E allora i bilanci della Juve scricchiolano.
      E scricchiolano piu' di quelli delle altre competitor europee semplicemente perche' ha meno ricavi.

      A me se avessero venduto Dybala per Lukaku mi sarebbe andato benissimo perche' sono due top, per quanto il primo sia una delizia per gli occhi e l'altro un po' meno.
      Il fatto e' che ora la Juve, se non si libera di contratti pesanti, deve vendere (o svendere) Dybala per mettere a posto i conti. Lo deve vendere perche' e' l'unico vendibile. Gli altri non hanno mercato.
      Io ovviamente mi auguro che riescano a vendere Mandzukic e Dybala (d'altra parte oggi chiude solo il mercato inglese) e magari a prendere Icardi ad un prezzo di favore. Ma non sara' semplice.

      Il fatto e' che non si capisce ancora il progetto tecnico di Sarri (giustamente non viene a raccontarlo a me). Vuole giocare con un falso 9? Una prima punta classica? Ronaldo sara' davvero esterno sinistro? Chi gioca esterno destro? Bernardeschi e DouglasCosta possono essere titolari per una stagione? Higuain resta? Se resta, accettera' eventualmente di essere riserva?
      Insomma, c'e grossa crisi, come diceva Quelo, ti chiedi quasi quasi e miagoli nel buio.
      Speriamo bene.

      Elimina
    3. La risposta la devi cercare dentro di te, ma è sbagliata...

      Comunque il progetto tecnico a me pare abbastanza chiaro. 4-3-3. Ronaldo sicuro a sinistra. A destra chi funziona meglio fra Douglas e Bernardeschi. Se parte Pellegrini, Cuadrado va fra i terzini e Mandzukic potrebbe rimanere come quarto esterno d'attacco. Se Pellegrini resta Cuadrado è il quarto esterno d'attacco e Mandzukic può partire. In mezzo al momento il titolare è Higuain e la riserva Dybala.

      Il problema vero sono i soldi anche se alla peggio arrivi a giugno dovendo fare più plusvalenze. Magari sanno di aumentare i ricavi in altro modo e noi non lo sappiamo... vediamo che combinano.

      Elimina
  6. Ciao Marco,
    In caso di mancata cessione dei vari esuberi con conseguente rischio di costi eccessivamente alti è possibile un aumento di capitale da parte di Exor (nel caso fossero d'accordo ben inteso) o è vietato dal FFP?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' possibile. Se lo facessero si risolverebbe il problema del patrimonio netto che non può essere negativo. Ma credo proprio che Exor non abbia la minima intenzione di farlo...

      Elimina
  7. Il calcio come la vita è molto semplice, non rendiamo le cose complicate,Andrea Agnelli è un manager straordinario!!! È un presidente senza portafoglio ed ha raggiunto con um piano industriale preciso e dettagliato a raggiungere obbiettivi sportivi ed economici super!!! Exor, quindi J. Elkan non intende versare liquidità nella casse della Juventus più di così è impossibile!! Ultimo aumento di capitale risale al lontano 2011 è ed stato non di 500 milioni di euro ma di 120!!!oggi con quei soldi non compri neppure J. Felix!!!! Autofinanziamento, la Juventus lo fa le altre......saluti Vincenzo

    RispondiElimina
  8. Marco novità viste le cesssioni di Kean cancelo e Pellegrini come stiamo messi?

    RispondiElimina