venerdì 22 settembre 2017

BILANCIO JUVE: PRIME ANALISI SUL BILANCIO 2016/17





Le prime analisi sul bilancio 2016/17 della Juventus sono disponibili su Fantagazzetta qui:

https://www.fantagazzetta.com/approfondimenti/numeri/22_09_2017/prima-analisi-del-bilancio-juventus-201617-lutile-e-di-426-milioni-276323





Trovi interessanti gli argomenti di questo blog? Ti piacerebbe contribuire a mantenerlo in vita? Senti che chi scrive qui meriterebbe di essere in qualche modo ricompensato? Adesso puoi farlo tramite una donazione! 

 

Per maggiori informazioni sulla donazione e su perché donare clicca quihttp://mds78.blogspot.it/2014/08/se-vuoi-puoi-contribuire-calcio-e-altri.html

16 commenti:

  1. Ottimo lavoro!

    Facendo in conto spannometrico vorrebbe dire che con un uscita agli 8vi di Champions il bilancio sarebbe in negativo x 35-40 milioni?
    Sembra che la Juve non possa comunque fare a meno di importanti plusvalenze (almeno 75 milioni all' anno) x riuscire a mantenersi al di fuori della forca ffp nei prossimi anni. (A meno di non trovare uno sponsor che porti almeno 50 mil in più di quelli attuali, possibile?)
    Mat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì più o meno comunque mi riservo di fare i conti meglio quando esce il bilancio. Dubito si possa trovare uno sponsor così munifico.

      Elimina
    2. Mi permetto di dire la mia.
      Si deve vincere quella maledetta coppa. E poi gli sponsor e tutta l'area commerciale prenderà il volo.
      C'è poco da dire. Si torna sempre a Boniperti: vincere non è importante ma l'unica cosa che conta. Ora più per il bilancio che altro.

      Elimina
  2. Vorrei porre alla vostra attenzione due variabili fondamentali che in futuro andranno a incidere in modo sostanziale sul bilancio Juventus:
    A Con la nuova Champions League,ok 4 posti garantiti,ma la ripartizione dei proventi porterà vantaggi o svantaggi rispetto al passato?da quello che trapela difficile che la Juve potra' ricavare dalla Champions i proventi di questi ultimi anni,indipendentemente dal percorso,quindi contrazione ricavi garantita.
    B con la riforma della legge Melandri la proiezione sui diritti tv casalinghi e di un meno venti milioni x Juve rispetto a oggi.
    Non sono un esperto quanto coloro che scrivono in questo blog,ma ad oggi la Juventus in Europa,la differenza sostanziale con le squadre di fascia A è essenzialmente sui ricavi commerciali dove siamo lontani anni luce e sulla capienza dello stadio,dove anche su quel versante du ricavi siamo lontani anni luce.In questo quadro generale in futuro la società deve prendere decisioni forti x mantenersi in linea di galleggi amento,in caso contrario le distanze continueranno ad aumentare e competere diventerà impossibile.I numeri sono numeri signori,non sono contestabili.Saluti Vincenzo.

    RispondiElimina
  3. Sulle quattro squadre in champions è un falso problema perché la riforma riduce al minimo i soldi che verranno suddivisi col market pool quindi 3 o 4 con la nuova suddivisione cambia poco e ha un impatto marginale. Andando avanti nella competizione viceversa si guadagnerà molto di più. Sulla legge melandri stanno battagliando vediamo che viene fuori in ogni caso nel prossimo triennio gli incassi della a dovrebbero aumentare attenuando un po le eventuali perdite.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungo che 3 o 4 cambia poco per i soldi incassati ma molto per la riduzione del rischio di finire un anno senza fare la champions, cosa che coi costi elevati che ha per la juve sarebbe un disastro.

      Elimina
    2. Previsione ottimistica che rispetto ci mancherebbe,qualche dubbio continuo ad averlo; sulla mancata partecipazione Champions League completamente d accordo con te,x la Juventus sarebbe un disastro economico,però perdonami la digressione e il mio dente avvelenato....però se l azienda Suning di turno mi garantisce quasi 60 milioni x sponsorazioni magliette d allenamento,centro sportivo e altre sponsorizzazioni ad oggi non precisate,be' forse anche io Juventus posso permettermi di non fare le coppe europee....si parla tanto di Psg,ma il doping finanziario è presente in quantità industriale in città......

      Elimina
    3. Non sono sicuro di quello che dici sul bilancio dell'inter. Secondo me l'aumento dei ricavi annunciato solo in termini percentuali dipende in misura maggiore dalle plusvalenze che dai ricavi da sponsor. Quando esce il bilancio completo vediamo.

      Elimina
    4. Il sole24 riporta un aumento dei ricavi strutturali di circa 60 milioni,lo chiamano effetto Suning....vediamo e aspettiamo ci mancherebbe,io cmq sui cinesi e la cortina fumogena intorno ai loro investimenti ci starei molto attento,troppe stranezze e contraddizioni nel loro modo di operare.Vincenzo

      Elimina
    5. C'è da dire che l'Inter era nettamente sottostimata come ricavi chi c'era prima su quel fronte ha lavorato da cani. E c'è pure la partecipazione all'Europa League che ha portato ricavi che non sono plusvalenze ma non ci saranno quest'anno.

      Elimina
    6. Sul fatto che l inter fosse sottostimata come valore commerciale completamente d accordo con te.Volevo porti una domanda: sono molto preoccupato x l aumento dei costi,sul riassuntivo siamo a più 100,06 con un incremento del 33,5%!!tolta la mega tassa.....Raiola x Pogba cosa può aver inciso in maniera così massiccia?

      Elimina
    7. Quello che penso l'ho scritto per il resto aspettiamo i dettagli. Io spero che molto dipenda dal cammino Champions come premi variabili e servizi vari... però la certezza ancora non ce l'ho.

      Elimina
    8. Ciao Marco,

      In attesa della tua analisi sul bilancio completo e delle previsioni per la stagione in corso ti volevo chiedere una cosa sulla nuova formula della champions league e la suddivisione degli introiti.

      Mi ricordo di aver letto da qualche parte un articolo che spiegava o almeno ipotizzava un po' di cifre.
      Cose tipo la percentuale dedicata ai market pool e quella dedicata ai premi rendimento.

      Sai indicarmi dove trovare queste informazioni, magari con il dettaglio dei nuovi premi?

      Grazie, e come al solito complimenti per gli articoli.
      Credo che abbiano un impatto sul modo di vedere il calcio di molti che, come me, ti leggono.

      Marco

      Elimina
    9. Il dettaglio è un po' difficile calcolarlo perché non è chiaro al 100% il conto sulla parte dei ricavi che dipenderà dai risultati storici. La ripartizione a spanne è la seguente: 15% market pool; 25% fisso partecipazione; 30% risultati nel torneo; 30% risultati storici. Adesso era 40% market pool; 32% fisso partecipazione; 28% risultati nel torneo. Detto questo le voci sono difficilmente comparabili anche perché dovrebbero aumentare i ricavi nel triennio 2018-21.

      Elimina
    10. Grazie della risposta.
      Direi che avevo proprio male interpretato il cambiamento allora.
      Credevo ci fosse un maggior peso dei risultati nel torneo. Invece si pesano tantissimo i risultati storici.
      Se è vero che i market pool conteranno di meno, la percentuale sui risultati nel torneo è praticamente invariata.

      Quindi la riforma favorirà alla grande Real, Barça e Milan (quando tornerà in europa). Come se ne avessero bisogno. Vabbè.
      Ad ogni modo, come dici tu bisogna capire come vengono definiti i risultati storici.
      E' diverso se contano solo le vittorie o se contano i piazzamenti e per i risultati più recenti il ranking uefa.

      Grazie.
      Marco

      Elimina
    11. mi sembrava che facessero un ranking a parte per questa cosa e contassero i risulati degli ultimi 10 anni mi pare o qualcosa del genere

      Elimina