mercoledì 1 aprile 2020

IL BILANCIO DELLA JUVENTUS NON E' PIU' FLORIDO COME UN TEMPO





Per "L'Ultimo Uomo" uno sguardo al bilancio della Juventus dopo la pubblicazione della semestrale 2019/20:






Trovi interessanti gli argomenti di questo blog? Ti piacerebbe contribuire a mantenerlo in vita? Senti che chi scrive qui meriterebbe di essere in qualche modo ricompensato? Adesso puoi farlo tramite una donazione!





Per maggiori informazioni sulla donazione e su perché donare clicca quihttp://mds78.blogspot.it/2014/08/se-vuoi-puoi-contribuire-calcio-e-altri.html

5 commenti:

  1. Ciao Marco sarebbe bello capire o tracciare ove possibile, uno scenario che tenga conto del Lockdown fino a Maggio 2020 con ripresa Giugno 2020. Quindi ipotizzando che la Juventus risparmi circa 90 milioni dai salari e stipendi. Ma che di contro non riesca a realizzare le plusvalenze necessaria pre-Covid19 (che avevamo ipotizzato superiori alle 160). Al momento sono circa 90 le plusvalenze. La Juventus è ipotizzabile che possa chiudere con una perdita approssimativa tra i 70-90 milioni ?! Parte del PN verrà erosa , togliendo risorse importanti alla società in vista delle strategie future. Il mercato degli scambi che stanno ormai ipotizzando tutti quanto sarà fattibile? Io vedo difficile far trovare la quadra a tutti , società che fanno valutazioni non congrue tra gli scambi, poi penso a trovare l'accordo economico dell'ingaggio tra giocatori e società scambiate, o giocatori che magari non accettano determinate destinazioni....
    La Juventus credo che le uniche pedine che potrà muovere (e mi riferisco di quelli fuori progetto) sono Pjanic, Berna, Costa, Higuain, De Sciglio, Sandro, Rabiot, Ramsey, Perin, Pjaca. Su Khedira e Matuidi ahimè temo che li vedremo anche 1 anno con noi.

    RispondiElimina
  2. Non sono assolutamente d'accordo con queste ipotesi catastrofistiche che leggo e sento da tanti organi di informazione, il campionato non rriprenderà, la Juventus risparmierà 90 milioni di stipendi, entro il 30 giugno può fare uno scambio che può portare grossa plusvalenza e mettere definitivamente in sicurezza il bilancio al 30 giugno, poi a settembre riprenderà la nuova stagione e a Luglio Agosto con mercato intelligente si possono mettere le basi x mettere bene il bilancio al 30 giugno 2021.Exor multinazionale solida, è stato fatto un aumento di capitale di 300 milioni e c è parco giocatori che hanno mercato internazionale importante. Le realtà medio piccole sono in enorme difficoltà e rischiano di portare i libri in tribunale, non la Juve!!! In più la crisi è globale non di un singolo paese, quindi l Uefa sul fair play finanziario potrebbe dare un anno franco. Saluti Vincenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un problema con il campionato ancora in corso (finchè la Lega e Federazione non si pronunciano) su annullamento o ripresa, è difficile ipotizzare che il mercato venga aperto.
      Ergo la plusvalenze attuali circa 90 non potranno essere incrementate! La Juve ma qualsiasi società non compra e vende giocatori se il campionato si concluderà a luglio-agosto.
      Quindi i problemi restano, devi tenere presente che il bilancio (con maggior riferimento a Costi e Ricavi) si chiudo al 30 Giugno 2020. Mancheranno 'Ricavi da Gare' (stadio), 'Proventi Gestione Calcaitori' (prestiti e plusvalenze) , Ricavi Commerciali e DIritti tv ??? Verranno scontati o addirittura non pagati !!! Ergo i 90 milioni risparmiati dai salari e stipendi saranno solo palliativi , il bilancio chiuderà in fortissima perdita (la mia stima approssimativa è 100 milioni) aspetto @Marco con il suo articolo se vedrà anche lui queste stime approssimativamente. L'aumento di Capitale 300 è già stato eroso di 25 milioni attualmente il Patrimonio Netto è pari a 275 milioni circa, una perdita di 100 milioni eroderà ulteriormente il Patrimonio Netto , questo cambierà di molto i piani societari dato che questo aumento di capitale serviva principalmente per (1) diminuire Indebitamento Finanziario Netto (cose che è avvenuta) e (2) Per acquistare nuovi giocatori per obiettivi di medio lungo termine! Chiudo che nonostante ciò la Juve ha alle spalle EXOR che è un gruppo da oltre 200 miliardi di fatturato annuo, e può tranquillamente sopperire a qualsiasi tempesta, sicuramente per molti club sarà davvero dura se il campionato si concluda così e senza operare sul mercato (che può essere unica ancora di salvezza).
      Quindi al netto di tutto spero che campionato venga chiuso e che le società abbiamo tempo per imbastire scambi di giocatori (senza movimentare soldi) ma dando ossigeno con plusvalenze a bilanci disastrosi che vedremo

      Elimina
  3. Scusate ma ho visto solo ora i vostri commenti. Sarò sincero. Al momento con i dati che abbiamo a disposizione prevedere i bilanci della Juve di quest'anno e del prossimo è come dare i numeri al lotto. Non credo farò altri aggiornamenti finché la situazione sarà stabilizzata. Anche perché con l'abolizione del FFP per la prossima stagione importa relativamente quanto sarà la perdita finale, dipende da quanto la Exor vuole sostenere le perdite...

    RispondiElimina
  4. Le ultime dichiarazioni di J. Elkan e l aumento di capitale più ingente del calcio italiano varato a Ottobre sono più di una garanzia. Poi passa molto dal mercato che Paratici e il suo staff sapranno fare, deve essere di qualità ma nello stesso tempo devono arrivare plusvalenze importanti. Grazie Ciao Vincenzo

    RispondiElimina